AIRM Associazione Italiana di Radioprotezione Medica

Vai ai contenuti

Menu principale:



L’AIRM (Associazione Italiana di Radioprotezione Medica) è una associazione di carattere scientifico e professionale, fondata nel 1977 che riunisce circa 500 medici sparsi in tutta Italia che svolgono attività di “sorveglianza medica” degli esposti a radiazioni ionizzanti e che dalla legge sono denominati: medici autorizzati.

E’ una Associazione diffusa su tutto il territorio nazionale ed è articolata in sezioni regionali. L’AIRM si è fatta carico fin dalla sua fondazione del compito di formazione scientifica e professionale nella materia specifica di Radioprotezione (ionizzanti e non) con numerosi congressi nazionali, alcuni dei quali a partecipazione internazionale, convegni, corsi, seminari e giornate di studio ed è iscritta alla Consulta delle Società Scientifiche della FNOMCeO ed alla FISM (Federazione Italiana delle Società Mediche). E’ altresì associata alla CIIP (Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione) ed ultimamente è federata con l’AIRP e la AIFM per i comuni interessi culturali di Radioprotezione e per l’adesione alla Associazione Internazionale di Radioprotezione (IRPA).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu